GEORADAR

Software estremamente intuitivo
training personalizzato Assistenza post-vendita

contattaci

Cos'è il Georadar / GPR (Ground Penetrating Radar)?

Il Georadar è una tecnica di prospezione geofisica del suolo non distruttiva, che consiste nella misurazione di alcune proprietà fisiche che possono rivelarne la struttura, la presenza di oggetti sepolti o di varie stratificazioni. La misura si basa sulla generazione di impulsi elettromagnetici che prima vengono diretti e poi riflessi dal suolo. Il segnale riflesso viene ricevuto da un'antenna e quindi interpretato tramite un software che analizza le specifiche caratteristiche del suolo stesso.

Il termine Georadar viene applicato alle tecniche che utilizzano le onde elettromagnetiche per mappare le strutture e le caratteristiche sepolte in una struttura visivamente opaca. Si tratta di una tecnica di imaging sub-superficiale non invasivo che è stata sviluppata a partire dal 1970 per esplorare il sottosuolo con indagini di alta risoluzione.

Il Georadar localizza e rileva oggetti interrati e può essere utilizzato in vare superfici : roccia, terra, ghiaccio, acqua fresca, legno, pavimentazioni, strutture (es. muri cemento armato, ponti, viadotti, etc). Il Georadar può rilevare tubazioni interate metalliche e plastiche, serbatoi. Può determinare lo spessore del sottosuolo.

Il Georadar è un esempio di successo dello sfruttamento del radar a banda ultralarga. Tipicamente un Georadar con un range di esplorazione di 1 m opera nella gamma di frequenze da 300 MHz a 3300 MHz. L’indagine con Georadar è un metodo che viene comunemente utilizzato per l'ambiente, l'ingegneria, indagini archeologiche, e altre indagini superficiali. È rapido, facile da usare e poco costoso rispetto ad altri metodi di indagine. I campi elettromagnetici generati sono assolutamente innocui. La potenza media tipica irradiata può essere dell'ordine di un milliwatt.

Gastech supporta il cliente in fase di pre e post vendita, mettendo a disposizione uno staff di tecnici in grado di offrire training personalizzato per il corretto utilizzo dei Georadar e attività di riparazione e manutenzione presso i nostri laboratori.

Componenti del Georadar

Il sistema Georadar è composto da alcune componenti principali:
1. Unità di Trasmissione
2. Unità di Ricezione
3. Unità di Controllo, un sistema di lettura dell'onda, che trasforma l’impulso elettromagnetico in un'informazione digitale
4. Unità di restituzione grafica, che restituisce l’informazione sul video del computer utilizzato durante la prospezione.

 

Per INFO e COSTI

contattaci